Ho incontrato le costellazioni familiari in un momento della vita nel quale, dopo tanti anni di ricerca personale e spirituale, continuavo ad essere in un profondo malessere e in uno stato di grande confusione. Il percorso di formazione e’ stata una vera e propria rinascita personale, attraverso la quale ho fatto luce su tutto quel che mi legava e mi impediva di essere presente e di vivere la mia vita. 

La tecnica delle costellazioni familiari nasce dagli studi e le sperimentazioni dello psicologo tedesco Bert Hellinger. Comprende una serie di strumenti che io stessa ho modificato e integrato e che permettono di portare alla luce gli schemi profondi bloccanti presenti e rendere alla persona il potere di creare la propria vita.

 

 

L’esperienza del gruppo è una parte fondamentale delle costellazioni familiari.

Durante le giornate di costellazioni si svolgono esercizi e pratiche guidate e vengono rappresentati i temi personali dei partecipanti.

Per ciascuna rappresentazione si parte dalla domanda del cliente su una qualsiasi problematica; segue un breve momento di scavo nel quale chi conduce il lavoro ha modo di focalizzare l’energia della domanda e chiarire la natura reale del tema, spesso differente dal punto di partenza. Da quel momento inizia la rappresentazione vera e propria, guidata dal facilitatore, per rintracciare ciò che è utile a chiarire il tema attraverso le informazioni del campo morfogenetico.

Il mio metodo (Costellazioni Evolutive) si basa sulla tecnica di Hellinger e fonde elementi di psicogenealogia, psicologia transgenerazionale, ipnosi e tecniche di destrutturazione dei traumi: il punto fondamentale è portare la persona a poter osservare quali sono le immagini psichiche attive nell’inconscio, personale- familiare- collettivo, per poter decondizionarne gli effetti negativi. 

L’effetto a volte sorprendentemente taumaturgico delle costellazioni deriva dall’alleanza del cliente e del terapeuta che insieme si incamminano, sospendendo il giudizio, nel luogo dove la persona ha creato tutte le immagini che condizionano e determinano la sua vita.

FORMAZIONE COSTELLAZIONI PSICO-EVOLUTIVE SEPE

  LA FORMAZIONE IN COSTELLAZIONI EVOLUTIVE (METODO S.E.P.E.) PREVEDE L’ACQUISIZIONE DI STRUMENTI CHE RENDANO POSSIBILE OPERARE NELLA RELAZIONE D’AIUTO IN MODO EFFICACE E COMPETENTE.

IL FACILITATORE NON SOLTANTO HA ESPERIENZA CONSOLIDATA NELLA CONOSCENZA E NELLA PRATICA DELLE COSTELLAZIONI INDIVIDUALI E DI GRUPPO, MA HA SVOLTO UN LAVORO APPROFONDITO SU DI SE ED E’ IN GRADO DI METTERE AL SERVIZIO DELLE PERSONE CHE SI RIVOLGERANNO A LUI IN PRIMO LUOGO LA SUA ESPERIENZA E IL SUO PERCORSO DI VITA.

OLTRE ALLA TECNICA DELLE COSTELLAZIONI SARANNO FORNITI STRUMENTI SPECIFICI DA METTERE IN CAMPO NEL LAVORO CON IL CLIENTE RICONDUCIBILI A DIVERSI ORIZZONTI PRATICI E TEORICI: DALLA COMUNICAZIONE (PNL), AL LAVORO SULL’EMOTIVITA’ CHE SI AVVALE DI STRUMENTI DI ARTETERAPIA E A STRUMENTI DI VARIO GENERE MIRATI ALLO SVILUPPO DELLA CONSAPEVOLEZZA E ALLA CRESCITA INDIVIDUALE.

 

La formazione in Costellazioni Evolutive SEPE e’ un percorso triennale che prevede 700 ore tra didattica, lavoro esperienziale e tirocini.

Il programma del corso prevede di affrontare tutti gli argomenti elencati di seguito, in maniera sia didattica che esperienziale, attraverso cioe’ l’esposizione e la discussione dei principi, esercizi pratici per integrare nel corpo cio’ che si e’ studiato e compreso con la mente nonche’ lo svolgimento di costellazioni familiari sui temi di volta in volta affrontati.

Un “modulo” coincide con una giornata di lavoro; 2 moduli corrispondono a un weekend di formazione 

 

 PRIMO ANNO 

 1) La comprensione: essere nel corpo ed essere nella mente 2 moduli

2) Gli ordini dell’amore 2 moduli

3) L’energia delle radici 2 moduli

 4) L’energia delle radici II 2 moduli

5) COSMIC POWER 2 moduli

6) La malattia come fedeltà

7) Le relazioni: dare e ricevere nel rapporto di coppia 2 moduli

8) Le costellazioni familiari nelle sedute individuali 2 moduli

9) Il nome come compito trans-generazionale 2 moduli

10) L’amigdala e le emozioni 2 moduli

11) Il trauma 2 moduli

– SEMINARIO ESTIVO RESIDENZIALE 2 moduli

 

 SECONDO ANNO

12) La malattia come fedelta’ 2 moduli

13) Segreti e misteri nel sistema familiare 2 moduli

14) Gli Ordini del Successo 2 moduli

 15)  La consulenza aziendale spirituale: come operare all’interno di aziende o di strutture pubbliche e private 2 moduli

16) L’Energia guaritrice dell’Amore e l’Amore dello Spirito 2 moduli

17) Gli Ordini dell’Aiuto 2 moduli

18)  Le costellazioni nelle sedute individuali II 2 moduli

19) Comunicazione e PNL 2 moduli

20) il genogramma 2 moduli

21) L’approccio immaginale alle costellazioni e le carte dei Nat 2 moduli

22) La consulenza aziendale spirituale II 2 moduli

– SEMINARIO ESTIVO RESIDENZIALE 2 moduli

 

TERZO ANNO

23)Costellazioni e ipnosi quantica 2 moduli

24) Maledizioni, eredità e permessi dalla famiglia di origine 2 moduli

25) Fare pace con il passato 2 moduli

26) Consapevolezza e trasmutazione della realtà:  2 moduli

27) L’atteggiamento terapeutico: il costellatore come facilitatore e il counselor costellatore 2 moduli

28) Le costellazioni familiari nelle sedute individuali III 2 moduli

29) Presenza e guarigione: le nuove costellazioni familiari 2 moduli

30) La consulenza aziendale spirituale III 2 moduli

31) Costellazioni e ipnosi quantica II 2 moduli

32) Deontologia e figura del counselor Costellatore Familiare 2 moduli

33) Il setting e lo svolgimento della sessione di lavoro 2 moduli

– SEMINARIO ESTIVO RESIDENZIALE 2 moduli

I SINGOLI MODULI SONO PASSIBILI DI VARIAZIONI. IL NUMERO TOTALE DI MODULI NECESSARI PER POTER SOSTENERE L’ESAME DI CERTIFICAZIONE E’ DI 66.

 

 SEMINARI COMPLEMENTARI E TIROCINI:

(PER IL DIPLOMA COME COSTELLATORE SONO NECESSARI TRE A SCELTA DEI SEGUENTI SEMINARI)- “Viaggio attraverso i chakra” 2 moduli

– “Le emozioni: origine delle emozioni, funzionamento biochimico e disfunzionalita'” 2 moduli

– “PNL: mappe sensoriali, enneagramma, Timeline” 2 moduli

– “Credenze e neurobiologie: il cervello come computer e le tecniche di programmazione/ deprogrammazione cellulare” 2 moduli

– Seminario “I cinque anelli dell’Amore” 2 moduli

– “Ritrovare fiducia e realizzazione guarendo le ferite dell’anima” 2 moduli

– “Oltre l’ologramma: false immagini si Sè e vero Io. Tra Costellazioni Familiari e Antroposofia.” 2 moduli

 

 

Le Costellazioni Aziendali

L’approccio sistemico della consulenza aziendale con le Costellazioni Sistemiche è una tecnica:

– innovativa : benchè largamente presente in tutto il mondo è ancora poco diffusa in Italia

– veloce : poiché permette già da un primo sguardo di approfondire piani che normalmente rimangono fuori dalla valutazione della consulenza aziendale tradizionale

– efficace: in quanto offre una visione completa e integrata degli elementi di complessità

Il cervello impara per immagini. La rappresentazione scenica delle Costellazioni Aziendali è uno strumento per  portare all’esterno immagini interiori che agiscono in una singola persona così come nella struttura aziendale o lavorativa.

Il presente approccio permette di avere una visione d’insieme del sistema azienda, comprendendo l’interazione tra ambiente, mercato e organizzazione;  rivolgendo l’attenzione contemporaneamente ai diversi aspetti che influenzano la realizzazione degli obiettivi e cioè: il movimento, le dinamiche e il flusso.

La rappresentazione permette :

La messa in scena delle immagini interiore del manager.

Gli automatismi del manager.

Le mappe mentali del manager.

Di portare alla luce immagini interiori del manage.

Intuizioni.

Il sapere tacito.

Le trappole.

I vicoli ciechi.

Immagini interiori.

Le convinzioni del manager.

La consulenza sistemica permette di ottenere:

– Precisazione degli obiettivi.

– Individuazione fattori rilevanti del problema.

– Rappresentazione scenica delle mappe mentali e piani aziendali

e la traduzione delle nuove informazioni in:

– Decisioni

– Piani aziendali

La tecnica rappresentativa permette inoltre  di simulare soluzioni alternative e valutarne la validità.

E’ uno strumento SENSIBILE, capace di:

– Rilevare le conoscenze nascoste personali o del gruppo ( Sapere implicito).

– Dare informazioni capaci di orientare azioni future.

Gli ostacoli maggiori nell’utilizzo della consulenza aziendale sistemica:

– Lo scetticismo nei confronti di intelligenza emotiva e corporea e la tendenza a preferire Metodi razionalistici utilizzati abitualmente.

– L’emergere di Dinamiche nascoste può provocare inquietudine e potrebbe essere preferito il mantenimento dell’ambiguità per evitare di dover gestire processi che appaiono faticosi.

– Le percezioni corporee contrastano con la razionalità e si fatica a constatarne la veridicità.

– Per decisioni importanti si preferisce la razionalità.

– Il setting può risultare maggiormente impegnativo di quello di una tradizionale consulenza aziendale/lavorativa.

I PUNTI DI FORZA DELLA CONSULENZA AZIENDALE SISTEMICA:

l’Eccellenza si manifesta e si stabilizza attraverso una pratica di consulenza e supervisione basata su:

– Costanza

– Disciplina

I manager possono, guidati dal counselor aziendale, prendere consapevolezza e tenere  conto

– dell’Imprevedibiltà dei piani aziendali

– del fatto che le innovazioni fondamentali si possono ottenere solo con una visione completa e profonda delle forze in atto e non attraverso programmi a tavolino che rischiano di ridurre e banalizzare una questione

Altro elemento fondamentale e vincente è che la consulenza sistemica prende in considerazione

– Sogni

– Desideri

– Intuizioni

– Esperienze

degli appartenenti al sistema azienda e li utilizza come importanti forze motrici del cambiamento

 

ARTE TERAPIA : 

 L’ESPRESSIVITA’ COME STRUMENTO DI CURA 

 Uso della voce e del corpo come canale di trasmissione delle emozioni; metodo Strasberg e superamento degli step personali, canto armonico, bioenergetica

PER CHI AVESSE INTENZIONE DI INTEGRARE IL PERCORSO CON  STRUMENTI DERIVANTI DALL’ARTE TERAPIA – IN PARTICOLAR MODO DALL’USO ESPRESSIVO DELLA VOCE/CORPO ATTRAVERSO CANTO, RECITAZIONE E MOVIMENTO –  E’ DISPONIBILE UNA INTEGRAZIONE DI SEI MODULI DA CONCORDARE

Ulteriori informazioni e dettagli sul percorso possono essere richieste via mail a: sepeempoweringpeople@gmail.com